CIRCOLO FOTOGRAFICO TANNETUM

  • fotografia
  • incontri
  • corsi
  • mostre
  • concorsi

Ivano Raffeca

Era il 1988 e tutto iniziò dopo aver visto il film “L’insostenibile leggerezza dell’essere” tratto dall’omonimo romanzo dello scrittore cecoslovacco Milan Kundera.
La storia è ambientata a Praga, dove la fotografia di reportage è padrona indiscutibile, sia nella trama che nelle moltissime immagini tratte da reperti di filmati girati e fotografie scattate nei giorni della “Primavera di Praga” (era il 1968 in una città dapprima incredibilmente felice, poi violentata dal comunismo sovietico invasore).

Guardando il film ho potuto rendermi conto che la libertà oppressa e negata e la fotografia di quegli eventi intesa come documento storico, erano innegabilmente “sorelle”, generando in me la voglia di dare il mio piccolo contributo.
Ho quindi acquistato una Praktica BC1, che posseggo ancora, e qualche obiettivo, e ho iniziato il mio percorso, dapprima “malfermo” e via via sempre più preciso, aiutato anche da corsi di fotografia rigorosamente analogica per quegli anni.
I molti anni di prove e aggiustamenti del mio percorso creativo fotografico mi hanno portato a plasmare il mio metodo migliorando la coerenza con il mio pensiero. Ogni volta che porto all’occhio il mirino, inquadro la scena, e decido “quando”, il collante che lega queste tre azioni diviene il movente che estende il mio pensiero, dando più forza al motivo per cui ho iniziato a fotografare. Ed è lì che abita sempre vivo nel mio cuore, il desiderio di immortalare la libertà nelle sue forme sia apparenti che celate.

Arrivando ai giorni della fotografia digitale, ho adeguato il mio modo di scattare, potendo utilizzare le infinite possibilità creative senza i limiti economici propri dell’analogico.
Negli ultimi anni ho avuto il privilegio di aggregarmi al Circolo Fotografico Tannetum, dove ho potuto toccare con mano (e non solo), l’amicizia di persone legate alla “libertà di espressione” come me.

Dal tramonto all'alba "Notturno Veneziano", Ivano Raffeca

Autore: Ivano Raf...

C.F. Tannetum Blog
Venezia in notturna
19 Novembre 2021
Flavio Umili
27 Ottobre 2015
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Cookie Policy